Vi è mai capitato di vedere il mare dalla finestra e non poterci andare? O semplicemente mi è mai capitato di avere fame e non poter mangiare nulla? O desiderare tanto quel dolce della mamma che “no, devi aspettare la cena!”.  Beh,  io e tanti altri come me stiamo aspettando ormai da quasi due mesi di fare ciò che desideriamo, di fare ciò di cui abbiamo bisogno, di fare ciò che necessitiamo di fare da sempre. Recitare.

Molti pensano che i teatranti o generalmente gli artisti facciano quello che fanno per fama o per soldi.

Fare arte non è un hobby, fare arte è una necessità! Ho fame, mangio. Ho voglia di vivere, recito.

Per noi non è una questione di soldi o di fama, per noi è questione di fame.

Abbiamo una fame spropositata che non riusciamo a colmare.

Abbiamo una fame così grande che cerchiamo di sfamaci con tutto ciò che troviamo ma nulla sostituisce il Teatro. Il Signor Teatro è l’Uomo più affascinante che io abbia mai visto.

L’ho conosciuto già da grande il Signor Teatro, ero alle superiori ed era la prima volta che salivo sul suo palco. Ho preparato uno spettacolo un anno intero con la mia scuola e continuavo a non capire perché più andassi avanti col corso più sentissi la necessità di continuare ad andare avanti. Salita su quel palco tutto risultò chiaro. Tutto aveva finalmente senso, tutte le ”i” avevano i loro puntini e finalmente il mio corpo smise di sentirsi continuamente fuori posto. Da lì in poi non sono mai riuscita a fermarmi.

Ne sentivo il bisogno, ne necessitavo come fosse acqua nel deserto.

Sono sempre stata quella “strana” senza capire che ero solo nel posto sbagliato.

Ho preso una decisione e ho fatto l’unica cosa che potessi fare:

Avevo fame e ho mangiato.

Fare Teatro è dolore, sacrificio, sudore, disciplina e molte, moltissime lacrime, ma sono proprio queste le cose che ci permettono di continuare a vivere.

Se aveste fame non mangereste anche voi?

Chiara Silvestri

Allieva Corso teatrale Professione Attore


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.